Atti di una guerra illegale. – La NATO sta conquistando la Libia ?

http://wp.me/p1kI8i-g3 traduttore google

Da Waterput |Sabato, 13 agosto 2011 in: Libia

Le Nazioni Unite hanno dato all’ organizzazione di guerra- NATO il diritto di stabilire una no-fly zone in Libia.
Questo si basava su voci che le forze di governo avevano sganciato bombe sui civili a Tripoli e la minaccia di genocidio a Bengasi da parte di Gheddafi.
Tutte menzogne, proprio come la storia del Viagra inventata dai ribelli al fine di demonizzare Gheddafi e la gente che lo sostiene.

Gheddafi non ha mai detto che avrebbe iniziato un genocidio a Bengasi. Egli ha minacciato di uccidere tutti coloro che facevano parte della rivolta armata contro il governo verde della Libia. Quelli che hanno attaccato caserme e stazioni di polizia libiche rubando armi e mettendole alle fiamme.

Se in Inghilterra fossero state attaccate caserme, mi domando se Cameron starebbe pigramente seduto , o avrebbe usato parole molto più forti di quelle usate contro i giovani durante i disordini nel suo paese.

Quando la NATO ha preso il controllo della missione che chiamano ‘unificata Protector’ il 31 marzo, sembravano avere un solo vero obiettivo: assicurarsi che i ribelli e i traballanti del Consiglio nazionale di transizione ad ottenere il controllo della Libia, sbarazzarsi di Gheddafi e tutti coloro che lo sostengono.

Dopo 4 mesi e mezzo di bombardamenti e uccisioni la NATO non è riuscita con l’obiettivo di cambio di regime. Ma hanno intenzione di usare tutti i mezzi necessari per assicurarsi che i loro Ribelli conquistino tutte le città e i villaggi del paese.

In qualche modo la NATO si è data il diritto di uccidere persone e distruggere l’esercito libico, e perché? Non perché l’esercito sta attaccando i civili, ma perché difendono se stessi e le loro città contro gli attacchi da parte della NATO e dei loro Ribelli.

La NATO sta bombardando per aiutare i ribelli a conquistare le città che non vogliono essere conquistate dai ribelli islamici e soprattutto da i loro occupanti coloniali.
Il 11 agosto 2011, vi era un rapporto di Reuters (1) parlando di avanzamento dei ribelli ‘a Zawiyah. In tale relazione si può leggere il seguente estratto:
“A Dio piacendo, attaccaremo Zawiyah in uno o due giorni”, ha detto il comandante locale dei ribelli Mokhtar Lakdar.

A giudicare dai crateri degli impatti, gli edifici distrutti e i carri armati bruciati , aerei da guerra della NATO hanno bombardato obiettivi del governo militare sulla strada del progresso dei ribelli la scorsa settimana, fornendo supporto aereo ravvicinato.

Questo è ciò che la NATO ha fatto per mesi. Non sono unificati per proteggere i civili, si sono unificati per proteggere i ribelli e fare in modo che essi possano avanzare verso Tripoli, non importa il numero di soldati o di civili uccisi (2). Non sono una forza difensiva, ma è chiaro che una forza d’attacco.

Il Venerdì 12 agosto ci sono stati attacchi da parte della NATO posti di blocco fra Misurata e Tawurgha (3). Il vice ministro degli Esteri, Khalid Kaim ha detto che la tribù dei Bani Walid ha cacciato questi ribelli fuori dalla loro città.

Quanto tempo ci vorrà – se già non è accaduto – che la NATO attacchi tribù che difendono la loro città e cittadine contro i Ribelli? (5)

Gli abitanti dei paesi NATO devono considerare la possibilità che milioni di persone (e forse la maggioranza) dei libici non vogliono i ribelli e non vogliono le bombe della NATO .

Sembra che libici si stanno stancando sempre più dell’alleanza puzzolente tra i ribelli e l’associazione di guerra NATO. Questo sentimento insieme ad un ricordo di come eranole cose , spinge le persone che erano neutrali nel conflitto a muoversi verso la Jamahiriya, di avvicinarsi a Gheddafi e il modo in cui ha organizzato il paese attraverso il suo sistema di democrazia diretta. Questo si vede dalle grandi manifestazioni contro la NATO che hanno avuto luogo nei mesi di giugno e luglio (6)

A settembre le Nazioni Unite devono prolungare le risoluzioni sulla Libia. La NATO sta cercando disperatamente di raggiungere i propri obiettivi bombardando ogni soldato o carro armato che può, al fine di assicurarsi che i loro ribelli possono fare progressi. Essi sembrano essere completamente ciechi al fatto che non combattono e uccidono per il popolo libico, ma combattono e uccidono il popolo libico.
Noi del mondo occidentale dobbiamo svegliarci e difendere i diritti del popolo libico contro l’aggressione delle loro città e villaggi.

Footnotes: Note:

(1) Reuters report Libyan Rebels Advance on Zawiyah (1) Reuters rapporto Advance libico Ribelli su Zawiyah
(2) Take for instance the Massacre of Majer, Zlitan ( http://www.youtube.com/watch?v=C3Zt18n_Fwo ) (2) Prendiamo ad esempio il massacro di Majer, Zlitan ( http://www.youtube.com/watch?v=C3Zt18n_Fwo )
(3) Reuters video Bani Walid Tribe chases Rebels out of their town (3) Video Reuters Bani Walid Tribù Ribelli inseguimenti fuori della loro città
(5) Is the West making All Libyans who oppose NATO and their Rebels as Gaddafi Loyalists worth Fighting? (5) E ‘l’Occidente facendo Tutti i libici che si oppongono alla NATO e le loro Ribelli come lealisti Gheddafi pena di combattere?
(6) Overview of anti NATO-Rebel Alliance demonstrations in Libya

The United Nations has given the War-organisation NATO the right to establish a no-fly zone in Libya’
since when has the UN the authority to declare no fly zones in sovereign airspace? airspace is sovereign territory, and cant be entered without the countries permission.One issue with Res 1973 is it violates the UN charter on sovereignty…the goal seems to be to reduce sovereignty to ‘limited sovereignty’

Post Recenti
What is a Tank with the Flag of Qatar doing in… Che cosa è un carro armato con la bandiera del Qatar fare a. ..
The Real Libyan Revolution is against the…

Annunci

2 commenti on “Atti di una guerra illegale. – La NATO sta conquistando la Libia ?”

  1. Libyya Diplomate ha detto:

    Info about LJBC TV: Jamahiriya Broadcasting Corporation. The main news provider in Libya. e stat up to new link go to des o look de new o de my info http://support-libya.c.la/


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...